top of page

La musica di Ana Carla Maza - Note latinoamericane in libertà

Actualizado: hace 4 días

GEZMATAZ FESTIVAL


Sempre molto atteso dagli appassionati di jazz, il Gezmataz Festival vede protagonista in Piazza delle Feste il "Caribe Summer Tour" di Ana Carla Maza: stasera alle 21.30.


Con l'uscita di "Caribe" la compositrice, violoncellista e cantante cubana, spiegano

gli organizzatori, << si riconnette in piena libertà alla musica della sua formazione

all'Avana e alle radici latino-americane>>. L'album, autoprodotto e registrato in sestetto, è un ritorno alle descargas (jam) cubane degli anni Cinquanta con abbondanti e gioiose deviazioni verso le rumbas dei Caraibi, il tango dell'Argentina e flirt con la samba e il jazz

bossa nova del Brasile. Con "Caribe" Ana Carla Maza ha ridato energia al suo canzoniere e messo insieme una jazz band latina che «le ha permesso di e costruire con nuovi colori le memorie felici della sua infanzia degli anni novanta alla fine degli anni Novanta, nell'esuberanza selvaggia dell'Avana».Biglietti per questo evento: happyticket.it

Ma la rassegna va avanti: domani, sempre in Piazza delle Feste, salirà sul palco il

duo formato da Gretchen Parlato e Lionel Loueke, voce e chitarra, provenienti rispetti-

vamente dagli Stati Uniti e dal Benin.


L'amicizia pluriventennale che lega i due musicisti ha portato ad una collaborazio-

ne che unisce in musica il background culturale di en- trambi, raggiungendo straor-dinari risultati sonori. Parlato vanta una carriera di successo, che le ha fruttato

diverse nomination ai Grammy Awards. La sua tecnica vocale, frutto di un lungo la-

voro di ricerca, attinge ad una moltitudine di linguaggi e tradizioni folkloriche, forte

di un naturale senso del ritmo e di una innata carica espressiva.

Dal canto suo, Loueke ha raggiunto una sintesi di eccezionale peculiarità tra musi-

ca africana e jazz, non a caso è stato immediatamente notato e ingaggiato da mostri sa-

cri come Chick Corea, Herbie Hancock e Wayne Shorter.

Il loro album 'Lean In', pubblicato nel 2023, è un viaggio la cui musica fluttua eterea attraversando le sonorità del jazz, della musica leggera americana, fino alle atmosfere tradizionali dell'Africa occidentale e del Brasile. Anche è per questo concerto, biglietti su happyticket.it.


Info: gezmataz.org-

4 visualizaciones0 comentarios

Comments


bottom of page